Seleziona una pagina

Didattica » Laboratori

L’Acchiappasuoni nel paese di Tolgometto

Questo percorso laboratoriale, rivolto a bambini di età compresa tra i 5 ed i 10 anni, nasce dal desiderio di esplorare e scoprire una divers’abilità sonora, necessaria per conoscere il vasto mondo della musica, aldilà dell’acquisizione di un codice, di strutture melodiche e di capacità strumentali.
Esplorare questo mondo è un’esperienza diretta, coinvolgente, che richiede una qualità di presenza ma soprattutto, di entrare in contatto con quelle risorse personali che costruiranno la propria capacità espressiva.
Portare il bambino in questo “percorso differente da quelli già noti”, significa connettersi con il suo immaginario, per far emergere la sua identità sonora, che in modo ludico ed a seconda delle possibilità proprie di ogni età coinvolta, incontrerà l’altro, condividendo la scoperta di cosa significhi suonare e ri-suonare per se stessi e con gli altri.
Tale esperienza coinvolgerà la sfera psico-motoria, la capacità percettiva interna ed esterna, quella d’ascolto e d’osservazione, l’immaginario e la creatività di ogni partecipante.
Pur essendo un lavoro collettivo che porterà alla cooperazione sonora, si cercherà di esaltare l’unicità di ognuno, in particolar modo nella costruzione di oggetti sonori, finalizzati a creare un’installazione sonoro-musicale d’insieme, strutturata in compartecipazione fra i diversi gruppi di bambini.

Per bambini da 5 a 10 anni

Laboratorio di esplorazione ed improvvisazione sonoro-musicale

Ideato e condotto da Francesca Romana Motzo ed Alessandra Ruggeri

Finalità

L’idea di percorso proposta prevede una pratica che si lega a un’esplorazione creativa in grado di svilupparsi spontaneamente. Fare e pensare la musica come libera improvvisazione, come composizione istantanea su modalità proprie della musica contemporanea.

Obiettivi generali

5

Conoscenza degli eventi sonori nei suoi aspetti percettivi

5

Analisi delle diverse componenti degli eventi sonori

5

Analisi degli eventi sonori in relazione all’azione stimolatrice

Scheda tecnica

Non è richiesto nessun pre-requisito musicale

Calendario

Ogni gruppo lavorerà per un monte ore minimo di 9 e massimo di 12, da suddividere nel numero di incontri funzionali all’organizzazione richiedente.

Partecipanti

Questo laboratorio prevede la formazione di gruppi eterogenei per fascia d’età; ogni gruppo può essere formato da max 10 partecipanti.

m

Materiale occorrente

1 sala il più possibile sgombera dagli arredi e protetta a livello sonoro (no palestra, che in genere ha un’acustica non adatta a questo tipo di lavoro);
uno spazio, nel luogo dove si svolgerà il laboratorio, dove poter costruire l’installazione sonoro-musicale insieme ai partecipanti (interno od esterno);
– verrà fornita all’organizzazione richiedente, una lista del materiale riciclato, da procurare prima dell’inizio del laboratorio e necessario per il suo svolgimento (esplorazione e costruzione degli oggetti sonoro-musicali).